featured image

Temperatura dell’acqua in acquario marino

By ammin in Acquario Marino on 27 aprile 2016 - No Comments

Il mantenimento di una temperatura dell’acqua stabile in un acquario di acqua salata è importante per la salute e il benessere dei vostri pesci. Per saperne di più e per affrontare i problemi comuni dovuti al riscaldamento in vasche di acqua salata leggete questo articolo.

nano reef con coralli

La temperatura dell’acqua in un acquario marino

Probabilmente avrete sentito parlare dell’importanza della filtrazione e nel mantenere alta la qualità dell’acqua. Anche se entrambe queste cose sono molto importanti, non vuol dire che altre cose come la temperatura dell’acqua sono meno importanti. Al fine di mantenere i vostri pesci d’acqua salata in acquario sani, è necessario mantenere una temperatura dell’acqua stabile. Alcune specie di pesci marini possono tollerare una vasta gamma di temperature dell’acqua, molti diventano stressati se la temperatura della vasca oscilla notevolmente.

Fluttuazioni della temperatura dell’acqua

Se la temperatura della vasca varia da uno o due gradi nel corso di diversi giorni, è improbabile che sia un problema, se la temperatura oscilla di parecchi gradi nel corso di un solo giorno, potrebbe causare ai pesci dello stress. Quando i pesci diventano stressati, diventano più suscettibili alle malattie per cui è estremamente importante mantenere una temperatura dell’acqua stabile in acquario. Una delle cause più comuni degli sbalzi della temperatura della vasca si riferisce ai cambi d’acqua.

Se non fate in modo che la temperatura dell’acqua che si sta utilizzando per riempire la vasca sia alla stessa temperatura dell’acquario stesso, si potrebbe avere problemi di fluttuazione della temperatura. Un’altra possibilità è che la vasca sia esposta alla luce diretta del sole. Se l’acquario è posizionato vicino a una grande finestra o ad un lucernario, etch. L’esposizione alla luce solare diretta alla luce del sole potrebbe modificare la temperatura dell’acqua nella vasca durante tutto il corso della giornata.

Una soluzione potrebbe essere un riscaldatore per acquario installato in vasca. Ma se avete fatto delle ricerche per informarvi prima di allestire l’acquario, non dovrebbe essere questa la soluzione.

Irregolare distribuzione del calore

E ‘possibile avere un riscaldatore per acquario di alta qualità installato in vasca cercandolo su qualche mercatino di vendita acquari nuovi o usati ma dato il relativo costo basso di questo accessorio, sarebbe meglio se si acquistasse nuovo. Se si sperimentano ancora problemi con il mantenimento di una temperatura dell’acqua stabile, in alcuni casi, può essere semplicemente una questione di distribuzione del calore.

Temperatura dell'acqua in acquario marinoLa prima cosa che bisogna fare per risolvere un problema di distribuzione del calore uniforme è quello di determinare che il riscaldatore che è stato installato abbia la dimensione adeguata per il vostro acquario. Se il riscaldatore è troppo piccolo, l’acqua intorno al riscaldatore è probabile che sia alla corretta temperatura mentre in altre zone della vasca potrebbe essere troppo fredda. Un’altra cosa da considerare è la posizione del riscaldatore. Se lo avete posizionato vicino ad una estremità della vasca piuttosto che in mezzo all’estremità dell’acquario, potrebbe essere più calda a causa della vicinanza al riscaldatore. Se si verificano problemi con la distribuzione del calore uniforme si può prendere in considerazione il passaggio ad un riscaldatore per acquario sommergibile.

I riscaldatori ad immersione possono essere immersi direttamente in vasca, installati orizzontalmente lungo la parte inferiore della parete per la distribuzione di calore.

Acquario e surriscaldamento

Ci sono diversi motivi per cui l’acquario potrebbe essere in surriscaldamento. Prima di poter risolvere il problema, è necessario determinarne la causa. La causa più comune per il surriscaldamento in una vasca di acqua salata è il sistema di illuminazione. Se si dispone di un sistema di illuminazione ad alta potenza, come VHO o a ioduri metallici, il calore prodotto dalle luci potrebbe interessare la temperatura della vasca.

Se questo è il caso, potrebbe essere necessario installare un sistema di ventilazione o un refrigeratore ausiliario per contrastare il calore prodotto dalle luci. Un’altra possibilità è che l’acquario sia troppo vicino ad uno sfiato di una finestra o di un riscaldamento. In questo caso, si può semplicemente riposizionare la vasca in un posto più idoneo.

Consigli per la scelta di un riscaldatore

Se non si è in grado di porre rimedio al problema riscontrato con il riscaldatore dell’acqua in acquario, l’unica soluzione potrebbe essere quella di sostituirlo del tutto. Se siete alla ricerca di un ottimo riscaldatore per acquario marino, visitate il nostro shop nella categoria dedicata ai riscaldatori per acquario.

  • ammin - 27 aprile 2016